DAVIDE BOMBANA

Il Festival Internazionale di Danza e Ballo più atteso dell'anno, con tanti ospiti e tantissime sorprese e migliaia di ballerini e danzatori presenti.

World Dance Festival

INTERNATIONAL DANCE CONTEST

dal 22 al 31 marzo 2019

Grand Hotel Tiziano

Lecce - Italy

Davide Bombana é nato a Milano, ha studiato alla scuola di Ballo del Teatro alla Scala. Con la compagnia del Teatro alla Scala é promosso solista ed in seguito primo ballerino. Vince il “Premio Postano”. Partecipa con il Teatro alla Scala alla tournée americana al Metropolitan Opera House dove viene notato dalla critica di New York.


Prosegue la sua carriera di primo ballerino presso il Pennsylvania Ballet (Philadelphia), lo Scottish Ballet (Glasgow), il London Festival Ballet (Londra) e Bayerische Staatsballett di Monaco. Torna al Teatro alla Scala come ballerino ospite.


Come coreografo, per il Bayerische Staatsballett di Monaco crea diversi balletti che vincono premi prestigiosi come il “Bayerischer Theaterpreis” a Monaco di Baviera e il “Benois de la danse” a Mosca.


Nel 1998 é nominato direttore della compagnia fiorentina "Maggio Danza".


Negli ultimi anni Davide Bombana crea o rimette in scena i suoi lavori con diverse compagnie internazionali quali: 


Opera di Parigi, Ballet du Rhin e il Ballet de Capitole di Tolosa in Francia;  National Ballet of Canada a Toronto;  Ballett der Wiener Staatsoper und Volksoper a Vienna in Austria;  Bayerisches Staatsballett a Monaco di Baviera, Badisches Staatstheater a Karlsruhe, Aalto Theater a Essen, Ballett Thüringen a Gera e Ballett Augsburg in Germania;  Grand Ballet de Génève a Ginevra in Svizzera;  New York Choreographic Institute a New York con ballerini del New York City Ballet negli Stati Uniti; Queensland Ballet a Brisbane in Australia;  Maggio Danza a Firenze, Teatro Petruzzelli a Bari in Italia ecc. Alcuni dei suoi lavori sono stati presentati in tournée a Tapei in Taiwan e a Tokyo in Giappone.


Nel 2004 vince il premio “Danza & Danza” come “Coreografo italiano nel mondo" e nel 2012 il suo balletto Medea vince il premio “Danza & Danza” “Miglior Produzione Italiana 2011”.


Nel Giugno 2014 riceve il 49mo premio internazionale “Premio Le Muse” (musa Tersicore) per la danza a Palazzo Vecchio a Firenze.


Ha curato le coreografie delle parti danzate del Concerto di Capodanno dei Wiener Philharmoniker (trasmesso in mondovisione) del 2012, 2015 e 2018 diretti rispettivamente da Mariss Jansons, Zubin Metha e Riccardo Muti, eseguite dai primi ballerini del Balletto dell’Opera di Stato di Vienna.


In occasione dell’inaugurazione del Nuovo Teatro dell’Opera di Firenze crea il balletto “La Valse” su musiche di Maurice Ravel, sul podio il Maestro Zubin Metha.


Nell'inverno del 2015 è andata in scena la sua nuova, attualissima interpretazione di “Romeo e Giulietta” di Prokofiev, che ha vinto il premio “Danza&Danza” come miglior produzione italiana 2015. Lo spettacolo è da allora in tournée con grande successo in tutta Italia. Per il Balletto di Stato di Vienna crea nel Dicembre 2017 la sua seconda interpretazione del capolavoro di Shakespeare Romeo e Giulietta, questa volta sulla celebre "Symphonie Dramatique" di Hector Berlioz.